Bebè in arrivo..io comincio a scappare!

Le notti estive sono la cosa peggiore del mondo.

Quelle notti in cui il caldo lo senti  sulla pelle, ti si appiccica addosso e non lo mandi via neanche con una quantità indefinita di docce fredde.

Bè ieri era una di quelle notti.

Finestra rigorosamente aperta, spalancata su una piazza gremita di giovani. Giovani ragazzi e ragazze, carichi di alcool e di tanta voglia di divertirsi.. sono le 2 di mattina.. cavolo, non sono più la ragazzina di una volta, quella che alle 2 di notte iniziava le sue serate.

Malinconia. La scaccio pensando che è solo un’eccezione quella di questa notte.. in fondo fino a due giorni fa ho passato la notte sveglia con un ragazzo. Senza farci nulla.. ops, improvvisamente mi accorgo che  il tentativo di consolarmi finisce per deprimermi maggiormente. “..Senza farci nulla…” o mio Dio! Non sono più io. E cosa ancora più grave è che gli ho permesso di dormire con me (capirai..un’ora sola.. alle 5 non sapevo più come sbarazzarmene..).

Quando permetti ad un ragazzo di dormire con te, senza farci nulla, bè allora si accende un campanello di allarme. Cosa diavolo stai facendo Carrie? Chi è questo tipo che dorme accanto a te!? E perchè hai lasciato che rimanesse se non per sesso? Mi scoppia la testa. Devo trovare un modo per staccare il cervello nei momenti in cui picchetta come una zanzara notturna fastidiosa.zZZZZzzzZZZZzzzz

 Torniamo alla mia stanza..sono sempre le due di notte (o di mattina). Mi sveglio agitata e tutta sudata (sarà normale con 40 gradi lì fuori). Ho fatto un brutto sogno..mio Dio grazie di avermi fatto svegliare!

L’arrivo di un bebè. Questo sarebbe stato il titolo, se il mio sogno fosse stato la puntata di un serial televisivo. Con sottotitolo “..PAURA..”. Mai provata una tale angoscia. Essere incinta, dovermi sposare per forza col padre del bambino…Ora capisco perchè le donne incinte hanno le nausee..!

Orribile anche la pressione della gente..tutti si aspettano che tu faccia una facia felice..”Mio Dio, sei incinta!E’ un maschietto…oooo”  e tu stai lì davanti a pensare “ma che cavolo vogliono tutti da me.. ” e intanto abbozzi una di quelle facce finte..di circostanza. La faccia che tutti si aspettano che tu faccia.

Bleah…

Ricordo che piangevo. Sono andata a cercare conforto da mia madre, ma lei non mi capiva. Mi sentivo come l’uomo (era davvero un uomo!?) ritratto ne “L’urlo” di Munch .. gridavo.. ma nessuno poteva sentirmi..Angoscia. Paura. Disperazione.

Per fortuna mi sono svegliata. Era solo un sogno. Un brutto sogno. E per fortuna la realtà è diversa.

Da oggi rigorosamente W I PRESERVATIVI..

Bebè in arrivo..io comincio a scappare!ultima modifica: 2008-07-10T20:15:00+02:00da oOo.Carrie.oOo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Bebè in arrivo..io comincio a scappare!

Lascia un commento